Perchè la fionda?

Perché è lo strumento di chi si ribella all’oppressione.  Di chi non può contare su grandi risorse materiali né gode di protettorati mainstream, ma mira dritto perché ha il coraggio […]

Per un ecologismo del 99%

Nelle settimane scorse molti giovani sono scesi in piazza nel nome dell’ambiente e della lotta ai cambiamenti climatici. Non ci sfuggono i limiti di una certa narrazione, così come il […]

Sulla fissione dell’immaginario collettivo

La propaganda nazionalsocialista, di cui siamo stati testimoni e vittime, in realtà non era altro che una produzione di sentimenti, di proporzioni colossali; una produzione che il partito riteneva indispensabile, perché […]

L’Afghanistan, storia di un Paese ferito

Le informazioni che giungono quotidianamente alla nostra attenzione su questo martoriato paese sono frammentate, spesso filtrate o manipolate. In un mondo ormai orwelliano le parole hanno perso il loro significato […]

Due fatti e un conto

Il 15 ottobre segnerà un nuovo punto di svolta nel triste calendario della stupidità. Con l’avvio delle misure previste dal cd. decreto Green pass, infatti, l’Italia sarà l’unico paese al […]

Tutto o niente: società ergodica e confinamento

Un gas è detto ergodico se, presa una singola particella, in un tempo lungo essa esplorerà o tutto il contenitore nel quale è contenuta, o una parte minima. Non ci […]

Breve storia della moneta

In queste poche parole che ho a disposizione vorrei raccontarvi una storia. La storia della moneta. È una storia che conosciamo tutti, la sequenza è lampante e chiara: baratto, moneta […]

Lo stormo snobbato di cigni neri che popola le catene di approvvigionamento globali

In retrospettiva sembra oggi impossibile che le principali autorità monetarie ed una pletora di osservatori mainstream qualificati non siano riusciti a cogliere, in un tempo peraltro ragionevole e quindi “per […]

Commissariare il parlamento (Parte II)

Presentato come un segno della solidarietà e generosità dell’Europa unita, il Pnrr è in verità tutt’altro. Nella prima parte del contributo abbiamo visto perché i soldi di cui si parla […]

Commissariare il parlamento (parte I)

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza e le sue condizionalità (Parte I) Presentato come un segno della solidarietà e generosità dell’Europa unita, il Pnrr è in verità tutt’altro. In […]

Le parole del nostro tempo

Credere, Obbedire, Combattere: era questo uno dei motti del fascismo, uno dei precetti di quel “catechismo” basato sul culto della forza, della Patria e dell’ordine che, almeno a parole, lo […]