Perchè la fionda?

Perché è lo strumento di chi si ribella all’oppressione.  Di chi non può contare su grandi risorse materiali né gode di protettorati mainstream, ma mira dritto perché ha il coraggio […]

L’ombra del neoliberismo

«Com’è potuto avvenire che un intero paese sia senza accorgersene eticamente e politicamente crollato di fronte a una malattia?».[1] Questa è la domanda che poneva, lucidamente, Giorgio Agamben in un […]

La Russia dopo le elezioni: conferme e nuove tendenze politiche

Ben pochi erano i dubbi che alla vigilia delle elezioni della Duma (il Parlamento della Federazione Russa) si potevano avanzare riguardo la conferma di Edinaja Rossija (in italiano: Russia unita) come primo partito […]

La trasformazione dei sistemi politici occidentali: dalla democrazia sociale alla restaurazione oligarchica

La fase attuale è caratterizzata da una questione economica che ci accompagna dal 2008 e che si apre di fronte ancora più gravosa: durante la pandemia un milione di posti […]

Chi semina dubbi raccoglie democrazia

Il compito degli uomini di cultura è più che mai oggi quello di seminare dei dubbi, non già di raccogliere certezze. Norberto Bobbio Ci hanno chiesto in queste settimane, in […]

Lavoro per obiettivi e smart working: scusate per lo scetticismo

Cosa rende la prassi un’abitudine? La ridondanza. E la ridondanza, nel campo della massificazione degli stimoli è intrinsecamente politica poiché richiede una matrice unitaria e coordinata almeno negli intenti (non […]

Contro l’assalto al lavoro, tutte/i a Firenze il 18 settembre!

Una vera e propia pandemia, per altro già in atto, sembra prepararsi a sconvolgere le vite di milioni di lavoratrici e lavoratori, quella delle crisi aziendali, delle delocalizzazioni e dei […]

La Norvegia fra questione sociale e questione ambientale

Risultato elettorale ed effetto politico Con le elezioni del 12 settembre l’intera area nordica è governata da socialdemocratici e, tranne che in Svezia, caratterizzata dalla vitalità dei partiti socialisti e […]

Germania al voto

Nella tormentata storia politica della Germania, le elezioni politiche per la formazione dei vari parlamenti tedeschi hanno sempre, o quasi sempre, attirato le attenzioni degli osservatori di tutto il mondo. […]

11 settembre e Stati Uniti: dal governo mondiale all’estorsione mafiosa

La coincidenza tra il ritiro delle truppe dall’ Afghanistan e il ventennale dell’11 settembre fa intuire che si è concluso un ciclo. Molti lo identificano come il ciclo dell’impero americano […]

Crisi pandemica e intellettuali, tra ristrutturazione e disgregazione capitalistica

Con la pandemia di Covid-19, assistiamo a una crisi profonda che ha investito tutto il mondo globalizzato, sconvolgendone e riscrivendone in vario modo l’economia, la politica, i costumi. Al tempo […]