Alessandro Costa


Nato a Roma il 15/11/1949 ha insegnato diritto internazionale per quarant’anni nelle Università di Roma II e Parthenope di Napoli. Ha lavorato per trent’anni nella cooperazione allo sviluppo in moltissimi paesi del mondo: Mediterraneo, Medio Oriente, Africa e Balcani. Accanto a manuali scientifici ha pubblicato nel 2021 una raccolta di racconti di incontri con le donne di tutto il mondo intitolato Le Maestre Invisibili.


Ultimi articoli

Le comunità dei convinti e la solidarietà dei vacillanti

L’attentato alla vita di Salman Rushdie ha suscitato indignazione da parte di politici ed intellettuali. Però questa volta persino Saviano, che a casa mia chiamiamo “il profeta”, si è lasciato […]