Matteo Bortolon


Matteo Bortolon

Matteo Bortolon è attivista di Stop TTIP e fra i fondatori del Comitato per l'Abolizione dei Debiti Illegittimi (CADTM Italia). Scrive correntemente su debito e finanza sul Manifesto.


Ultimi articoli

Referendum costituzionale: perchè la democrazia non va ridotta a formula matematica

Cercando materiale per il referendum sul numero dei parlamentari non si trovano grandi variazioni oltre ai temi più in voga: minore spesa per i cittadini e adeguamento agli standard europei, […]

Crollo dei consumi e mondo del lavoro

L’abbassamento dei consumi riflette la devastazione del mondo del lavoro e del reddito su cui si innesta la crisi Covid. Le tendenze mainstream devono essere invertite Confcommercio in una nota […]

Esplode il debito in Libano

16 Ago , 2020|
|Visioni

Le immagini impressionanti della deflagrazione a Beirut hanno fatto il giro del mondo ed hanno dilagato sui social, riportando l’attenzione sul piccolo paese mediorientale che vive da mesi una ebollizione […]

Adulti nella stanza (delle torture)

Il film di Costa-Gavras propone lo sguardo di Varoufakis sulla crisi europea in merito al braccio di ferro fra Grecia e Troika nel 2015. Ma è uno sguardo che se […]

Futuro (pensionistico): toccare il Fondo

10 Lug , 2020|
|Visioni

Mentre su alcuni temi come il lavoro ed i servizi pubblici il sentimento dominante sempre più esteso è l’arrabbiatura e per alcuni settori la coscienza della necessità di lotta (sia […]

Ipotesi bad bank: come liberarsi dei canistracci OIL di Renato Pozzetto

23 Giu , 2020|
|Visioni

Bad bank. Banca cattiva. Il comparire di nuovi termini spesso indica cambiamenti sul piano storico e sociale. Questo è una di quelle espressioni che sbarca nel lessico italiano nell’epoca della […]

Patrimoniale e solidarietà fiscale alla greca

La proposta per il Recovery Fund, per quanto poco generosa sia in realtà, pare esserlo ancora troppo per i quattro paesi detti (comicamente) « frugali »; i quattro paesi che si oppongono […]

Il fumo negli occhi del recovery fund franco-tedesco

19 Mag , 2020|
|Visioni

La conferenza stampa del 18 maggio del presidente Macron e della cancelliera tedesca Merkel giunge un po’ come un fulmine a ciel sereno, ravvivando il dibattito sulle scelte in sede […]

Distopia europea: Uropia

Un romanzo di genere spionistico riflette sul nostro immediato (possibile?) futuro di una nuova Europa unificata ma al prezzo di democrazia e benessere collettivo. La distopia è un genere discretamente […]

Quello zero del Consiglio Europeo

La coscienza del fatto che ci approssimiamo verso la peggiore crisi economica da molte decadi a questa parte sta raggiungendo la maggioranza dei cittadini. I suoi contorni restano largamente inediti […]