Giulio Di Donato


Romano, romanista, si interessa da sempre di politica e filosofia, ma si intende veramente soltanto di calcio e ‘convivali piaceri’.


Ultimi articoli

Gens genti lupa. Conversazione con Davide Ragnolini

Il nome di Thomas Hobbes (1588-1679) viene comunemente associato ad una visione realistica dei rapporti internazionali. Ma sulla base di quali presupposti è possibile affermare questo? E qual è la […]

l DDL Zan e la dialettica del riconoscimento

24 Set , 2021|
| 2021 | Visioni

Il cosiddetto DDL Zan, ossia il recente Disegno di Legge finalizzato al contrasto della discriminazione e della violenza per motivi fondati sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale, sull’identità di genere […]

Chi semina dubbi raccoglie democrazia

Il compito degli uomini di cultura è più che mai oggi quello di seminare dei dubbi, non già di raccogliere certezze. Norberto Bobbio Ci hanno chiesto in queste settimane, in […]

Noi e i talebani a Kabul: diritti umani e relativismo. Intervista a Francescomaria Tedesco

Le vicende ultime in Afghanistan sollevano questioni complesse e a lungo dibattute sul rapporto tra guerra, diritti umani e differenze culturali, e hanno riacceso la disputa sulla legittimità ed efficacia degli […]

Conosci i tuoi diritti? Una campagna di marketing virale su salario minimo, diritto al riposo e ferie retribuite

9 Ago , 2021|
| 2021 | Visioni

In questa estate torrida, l’Appello per un’esistenza libera e dignitosa e i post della campagna social di supporto (da implementare durante il prossimo autunno) sono la classica ventata di aria […]

Il divorzio fra “dottori” e “popolo”: la lezione (quanto mai attuale) di Ernesto Sábato

Il divario sempre più profondo tra élite e popolo è uno dei temi ricorrenti nel discorso pubblico contemporaneo. Si tratta di una frattura che insiste su più livelli, poiché lo […]

Draghi: l’apostolo dell’élite

4 Feb , 2021|
| 2021 | Visioni

Va riconosciuto un merito al Presidente Mattarella: il suo invito a superare le ‘formule’ che hanno ingessato la dialettica politica al tempo del Conte II rappresenta un’operazione di igiene e […]

Manifesto per la sovranità democratica

Questo mondo colpevole, che solo compra, spettacolarizza e disprezza ci ha nauseati. Noi protestiamo in modo radicale. Lo facciamo con un clamore e una violenza rivoluzionaria perché la nostra critica […]

Sentieri persiani

“Davvero gli iraniani ce l’hanno con noi occidentali o più semplicemente detestano le ingerenze straniere? È la loro storia a rispondere”. È questo l’interrogativo con cui si apre il viaggio […]

La via maestra

18 Set , 2020|
| Visioni

Non è esagerato considerare il tentativo di riforma oggetto del prossimo referendum costituzionale – al di là delle motivazioni addotte dai suoi promotori – l’esito finale di un lungo processo […]