Roberto Michelangelo Giordi


Roberto Michelangelo Giordi è un cantautore partenopeo che attualmente vive tra Parigi e Napoli. Ha pubblicato quattro album: “Con il mio nome” (2011), “Il soffio” (2015), “Les amants de Magritte” (2017), “Il sogno di Partenope” (2019), gli ultimi due usciti anche in Francia. È diplomato al CET di Mogol e laureato in “Scienze politiche” e “Lingue e letterature straniere”. Si è occupato della tradizione letteraria napoletana e del rapporto tra musica e testo nella canzone antica e in quella d’autore. Nel 2019 è stato tra i finalisti al Premio Tenco.


Ultimi articoli

Perché questa volta non mi vaccino

Rilflessioni di un libero cittadino italiano senza più rappresentanza 1) Perché non c’è alcuna legge che ne stabilisca l’obbligo. 2) Perché è un vaccino ancora in fase sperimentale, approvato per […]

Sulla condizione degli artisti. Una lettera di Roberto Michelangelo Giordi al Presidente Mattarella

Caro Presidente Mattarella,le scrivo per parlarle del mio 2020 che volge al termine. Credo che quello che dirò possa valere per tante altre persone. Tanto, troppo disagio, una grande sofferenza, […]

Spazio e tempo

L’impoverimento della mente e dello spirito è pericoloso e nuoce anche alla salute del corpo Una mattina di ottobre Paolino si svegliò di soprassalto e sgranando gli occhi urlò contro […]

25 Aprile

Le campane suonarono dieci minuti prima dell’ora ufficiale. Giovanni gettò lo sguardo sull’effigie della Madonna di Montevergine che sovrastava l’altarino decorato da fiori di campo e dalle immagini dei santini […]

Curare la bellezza è difendere la democrazia

Stabilire una gerarchia di priorità tralasciando il sentire estetico è come guardare la Luna di notte e dimenticare che essa, oltre ad essere un satellite della Terra, è stata da […]