Simone Luciani


Simone Luciani, classe 1981, laureato in Scienze della Comunicazione all’Università La Sapienza, lavora da quindici anni, in vari ruoli, nel mondo dell’editoria. Ha fondato e dirige la Rogas Edizioni. Giornalista professionista, ha lavorato in diverse emittenti radiofoniche e collaborato con numerose testate cartacee e online. Ha scritto tre romanzi polizieschi e una raccolta di racconti.


Ultimi articoli

Tangentopoli: perché è necessario unire i puntini

26 Mag , 2022|
| 2022 | Visioni

Riflessioni a partire da Passatopresente di Simona Colarizi Ci si aspetta, a ogni libro che ripercorra i tumultuosi anni che vanno dalla caduta del Muro di Berlino fino all’ascesa di […]

G20: il gabbiano, la cornacchia e i pavoni

Scena 1. In una Fontana di Trevi deserta, un gabbiano si pavoneggia (sic!). Accanto a lui, il cadavere sventrato e mangiucchiato di una cornacchia. Scena 2. In una Fontana di […]

Alessandro Barbero e certe strane sensazioni

È stato piuttosto ingenuo, Alessandro Barbero. È stato ingenuo a pensare che in un’intervista a La Stampa in occasione dell’apertura di un ciclo di lezioni, esprimere la sua posizione sul […]

Chi semina dubbi raccoglie democrazia

Il compito degli uomini di cultura è più che mai oggi quello di seminare dei dubbi, non già di raccogliere certezze. Norberto Bobbio Ci hanno chiesto in queste settimane, in […]

In lode della lottizzazione

5 Mag , 2021|
| 2021 | Visioni

Non siamo impazziti, e nemmeno nostalgici della Prima Repubblica. O forse sì, ma non è questo il punto. Il punto è che, in questi giorni, non c’è un giornale o […]

SuperMario, e il porto sicuro in cui approdò il Titanic

Abbiamo un vincitore, ed è «La Stampa». Nel rito pagano dei Baccanali in onore del tecnico che arriva e salverà (indubbiamente…) il Paese, nella zuccherosa, colesterolemica orgia di ritratti e […]

Quello che abbiamo imparato dal 2020…

… che il fascismo poteva essere un mojito bevuto in spiaggia al ritmo di musica, e la democrazia invece chiudere in casa per mesi un’intera popolazione. Che andare al cinema, […]

Son contento di morire ma mi dispiace. In ricordo di Gigi Proietti

2 Nov , 2020|
| Voci

Sembra uno scherzo, andarsene il 2 novembre. Sembra uno scherzo andarsene nel giorno del proprio compleanno, del proprio ottantesimo compleanno, e forse uscita di scena più iconica non poteva esserci, […]

Hanno creato un clima infame

Il vicino è il tuo nemico. Non è il titolo di un film d’azione a colori distopici, ma il filo della narrazione che ci perseguita almeno dall’ultima fase del lockdown, […]

Per la nostra lingua

2 Ott , 2020|
| Visioni

Qualche tempo fa, da questo sito, Francesco Ricciardi sollevava un tema non irrilevante intorno all’identità italiana e alla questione nazionale: quello della lingua, che oggi ci appare quantomai stressata dall’invasione […]