Robin Piazzo


Robin Piazzo

Robin Piazzo sta completando un PhD in Sociologia presso NASP, con una tesi sul Labour di Corbyn. Ha svolto ricerche sociologiche sulla destra identitaria, la differenza culturale, la riconciliazione in contesti post-genocidio, i bilanci partecipativi e l'antimafia sociale. Ama definirsi "buonista eretico"; nel tempo libero si diverte ad organizzare manifestazioni contro Salvini ed eventi hipster-intellettuali nel centro giovani di provincia DEGA Urban Lab, di cui è vice-presidente.


Ultimi articoli

SanPa: una sana seduta di ginnastica mentale per progressisti e libertari

Tra i tanti commenti al documentario SanPa è sfuggito un aspetto estremamente centrale. Si dice che il metodo di Muccioli abbia mostrato sin dall’inizio evidenti contraddizioni: da un lato c’è […]

Corbyn e l’antisemitismo

28 Gen , 2021|
|2021|Visioni

Domande aperte da un caso d’incomprensione organizzata Ora che il clamore mediatico si è concluso con la fine della leadership di Corbyn, è possibile riflettere come maggiore serenità sulle vicende […]

Perché mi FIDO del vaccino. Legittimazione razionale e fiducia nella scienza

La fiducia si compone di due elementi: informazione incompleta e ragionevolezza. La fiducia ha la funzione di una protesi: dato che non è economico, prima di compiere un’azione, chiedersi ogni […]

Gioventù senza futuro ma europeista: qualcosa non quadra?

14 Mag , 2020|
|Visioni

Le vicende accadute negli ultimi anni nel Regno Unito sono un vero rompicapo per gli euroscettici di sinistra. La nuova sinistra corbynista ha ispirato molti per la propria capacità di […]