Savino Balzano


Savino Balzano, nato a Cerignola nel 1987, ha studiato Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Perugia. Autore di "Contro lo Smart Working" (Laterza, 2021) e di "Pretendi il Lavoro! L'alienazione ai tempi degli algoritmi" (GOG, 2019). Sindacalista, si occupa di diritto del lavoro, collabora con diverse riviste.


Ultimi articoli

Great reset: alla fine saremo noi a chiedergli il lockdown

L’informazione italiana mente sapendo di mentire, raccontandoci la storia di una Russia che starebbe perdendo la guerra militarmente ed economicamente, per nascondere la catastrofe di una strategia che sta mettendo […]

Al Bano attacca: felicità è un bicchiere di vino con un panino

«Felicità è un bicchiere di vino con un panino, la felicità» così cantava e canta da una vita con un repertorio che a parte piccole variazioni è lo stesso da […]

Informazione e guerra: noi peggio dei russi

Il titolo è evidentemente provocatorio, ma fino a un certo punto. Uno degli argomenti disonestamente più addotti dalla narrazione dominante, servilmente al servizio degli interessi americani e dunque a sostegno […]

La trappola delle polarizzazioni

Vi racconto questo aneddoto. Qualche tempo fa sono stato invitato a prendere parte ad un intervento culturale a Roma. Una discussione per riflettere su come le autorità stavano affrontando la […]

Due nuovi protocolli sullo smart working: va peggio ai lavoratori del settore privato

10 Dic , 2021|
| 2021 | Visioni

A brevissima distanza l’uno dall’altro sono stati varati due importanti documenti in materia di smart working. Il primo riguarda la declinazione del lavoro agile nella pubblica amministrazione: Schema di Linee […]

C’è un’aria che manca l’aria

29 Lug , 2021|
| 2021 | Visioni

C’è una canzone bellissima di Giorgio Gaber che mi pare di un’attualità quasi sconvolgente: forse lo è più oggi rispetto a quando è stata scritta, nel 1994. Il titolo è […]

Traditori! Il decreto della dignità persa

Era luglio 2018 quando Luigi Di Maio, mentendo come in tante altre circostanze ha saputo fare, affermava di aver «licenziato il Jobs Act». In effetti non aveva licenziato un bel […]

Anche il sindacato alla corte di Draghi: i lavoratori sempre più soli

26 Mar , 2021|
| 2021 | Visioni

L’accordo sottoscritto il 10 marzo scorso tra Governo e parti sociali non promette nulla di buono: è l’ennesima occasione persa da un sindacato sempre più lontano dalle istanze dei più […]

Politiche attive per il lavoro: il solito mantra sciocco del politicamente corretto

Quando si parla di lavoro e di diritti i peggiori non sono i liberisti e gli alfieri del capitale di stampo europeistico. Quelli li riconosci subito e tutto sommato li […]

Vorrei una politica senza Emma Bonino!

Emma Bonino continua a presentarsi come la saggia europeista del Parlamento italiano e colpisce (i più sprovveduti) il fatto che non abbia concesso la fiducia al Governo dopo un discorso […]