Serena Capponi


Sono nata ad Arezzo il 27.06.86. Ho conseguito la laurea triennale in Filosofia, storia e comunicazione nel 2008 e quella specialistica in Filosofia e Storia della Scienza nel 2010. Dal 2013 sono iscritta all'Albo del Giornalismo come giornalista pubblicista. Dal 2010 al 2016 ho lavorato come collaboratore presso Il Corriere di Arezzo, in contemporanea ero dipendente presso la Fondazione Ivan Bruschi, un museo privato, dove ho svolto l'attività di addetto stampa, social media manager, organizzatore di mostre ed eventi ed anche quella di guida all'interno della struttura museale. Nel 2016 ho completamente cambiato ambito lavorativo, sono dipendente da allora presso la Sugar srl, azienda nel campo del fashion retail. Lavoro presso l'ufficio acquisti, mi occupo di commerciale estero e sono assistente del titolare Giuseppe Angiolini, Presente onorario di Camera Buyer Italia. Ho sempre nutrito amore e passione per la filosofia e la scrittura, anche se attualmente mi occupo di tutt'altro continuo a coltivarle entrambe come interesse personale. Mi affascina molto anche il mondo dell'arte e da diversi anni seguo con interesse il movimento della street artist, che trovo una forma di arte tra le più dirette e fruibili. Sono appassionata di fotografia che pratico con assiduità, utilizzo non solo macchine digitali ma anche analogiche, biottiche ed ho scoperto da poco la lomografia.


Ultimi articoli

Metaverso, una nuova forma di bovarismo

26 Giu , 2022|
| 2022 | Visioni

E si generò il caos… una confusione, un disordine, un disorientamento. Sembra ormai diventato sempre più difficile comunicare con l’altro. Il relazionarsi e parlare sembrava già da tempo pratica obsoleta, […]