Thomas Fazi


Thomas Fazi

Thomas Fazi è giornalista e saggista. Scrive di questioni europee per varie testate italiane e straniere.


Ultimi articoli

La fabbrica del consenso economico

11 Ott , 2020|
|Visioni

Per capire come la teoria economica mainstream, costruita e riprodotta nei circoli intellettuali e accademici, viene veicolata, mediaticamente, nella cultura di massa, dobbiamo prima fare una breve premessa su come […]

Perché l’impresa privata ha bisogno dello Stato (e della grande impresa pubblica)

9 Set , 2020|
|Visioni

Che moltissimi imprenditori piccoli e medi vedano oggi lo Stato come un nemico è un dato di fatto. È un sentimento comprensibile, dato che le loro interazioni quotidiane con lo […]

Derivati di Stato: quando Mario Draghi svendette l’Italia alle banche d’affari

31 Ago , 2020|
|Visioni

Mario Draghi, nel suo recente e molto discusso intervento al Meeting di Rimini (che abbiamo già trattato qui), ha ribaltato una delle architravi della narrazione euro-austeritaria dell’ultima decennio (avallata dallo […]

Il ruolo del settore pubblico nella lotta della Cina contro il COVID-19

25 Ago , 2020|
|Visioni

A prescindere dalle opinioni che uno abbia sulla Cina, l’efficacia mostrata dal gigante asiatico nel risolvere prontamente la crisi sanitaria causata dal COVID-19, e nel minimizzarne l’impatto economico, soprattutto a […]

L’Italia chiede l’attivazione di un fondo (il SURE) che non esiste

È di ieri 8 agosto la notizia che il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e la ministra del Lavoro e delle Politiche Sociali Nunzia Catalfo hanno inviato a Bruxelles una lettera […]

Recovery Fund: un MES all’ennesima potenza

Su una cosa praticamente tutti – giornalisti, commentatori, esponenti del governo (e persino alcuni dell’opposizione!), comuni cittadini – sembrano essere d’accordo: l’accordo raggiunto in sede europea sul cosiddetto Recovery Fund […]

Usciamo dall’euro per tornare a essere un paese normale

14 Lug , 2020|
|Visioni

Ormai, di fronte al fallimento sempre più conclamato dell’UE e della moneta unica e all’insofferenza sempre più diffusa nei confronti di quella che viene (giustamente) percepita come una camicia di […]

Salvini, un liberista fuori dal tempo (e dalla Costituzione)

6 Lug , 2020|
|Visioni

L’altro giorno, a Piazza del Popolo, Matteo Salvini ha citato per l’ennesima volta uno dei suoi modelli di riferimento, Margaret Thatcher: «Non esiste libertà, se non c’è libertà economica». È […]

Lo spieghìno: il vero senso della battaglia sul MES

La battaglia sul MES, se non si fosse capito, ha una valenza puramente simbolica: 30-40 miliardi sono briciole a fronte delle necessità di finanziamento dell’Italia, e comunque parliamo di una […]

Lo spieghìno: cosa ha appena deciso la corte costituzionale tedesca?

È finalmente arrivata la sentenza tanto attesa della Corte costituzionale tedesca che doveva valutare la compatibilità o meno del programma di acquisto titoli della BCE avviato nel 2015 (formalmente public […]