Sassi nello stagno

Creano onde e risonanza sul presente, un rumore in grado di risvegliare le coscienze intorpidite dalle narrazioni accomodanti del mainstream. 


Social washing. Elly Schlein, la neoliberale progressista alla corte di Bonaccini

Per molti l’Emilia-Romagna resta la regione rossa per antonomasia, ma da tempo questa etichetta cozza con una realtà ben diversa, occultata ad arte sotto la cortina fumogena di slogan roboanti: […]

Le ragioni del No

Se il numero dei parlamentari rallenta il processo di formazione delle leggi, com’è possibile che si sia giunti ad una legge di riforma costituzionale in così breve termine? La legge […]

Mario Monti all’Oms: c’è della logica in questa follia

L’Ufficio regionale europeo dell’Organizzazione mondiale della sanità ha creato una “Commissione per la salute e lo sviluppo sostenibile”, incaricata di “ripensare le priorità politiche alla luce della pandemia”[i]. La scelta […]

Cronaca di una vicenda italiana

 Il ponte di Genova: dal crollo del Morandi all’inaugurazione del San Giorgio, una vicenda che evidenzia una volta di più la problematicità della relazione tra condotte istituzionali e individuali, da […]

La Boschi al Ministero del Lavoro? Sarebbe una tragedia nazionale

Purtroppo siamo stati facili profeti: lo abbiamo detto e ripetuto e ormai siamo alle porte di quello che si preannuncia come il più duro attacco alla classe lavoratrice del nostro […]

L’Italia chiede l’attivazione di un fondo (il SURE) che non esiste

È di ieri 8 agosto la notizia che il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e la ministra del Lavoro e delle Politiche Sociali Nunzia Catalfo hanno inviato a Bruxelles una lettera […]

Sacro e salute

L’ossessione attuale della tutela della salute non è solo una giusta difesa del diritto alla salute. C’è qualcosa di più: la disperata ricerca di qualcosa da sacralizzare; in assenza di […]

Il grande bluff della scuola italiana

Qualcuno si sarà sorpreso che il ministro Azzolina si sia recentemente vantata che lei, e la sua “squadra”, stiano facendo «cose meravigliose per la scuola italiana». L’impressione è, però, che, […]

Recovery Fund: un MES all’ennesima potenza

Su una cosa praticamente tutti – giornalisti, commentatori, esponenti del governo (e persino alcuni dell’opposizione!), comuni cittadini – sembrano essere d’accordo: l’accordo raggiunto in sede europea sul cosiddetto Recovery Fund […]

La politica abbandona gli invalidi civili: è intervenuta la Corte Costituzionale

Ancora una volta, è alla Costituzione che dobbiamo guardare per comprendere quanto il progetto di Paese che i nostri Padri avevano in testa sia infinitamente distante da quello che oggi […]