La truffa del MES “senza condizionalità”

5 Apr , 2020|
Visioni

Mentre in Italia continua la drammatica conta quotidiana dei morti, l’Unione europea e i nostri “partner” continentali sembrano avere una sola preoccupazione: come approfittare della tragica situazione in cui versa […]

I Complici del Covid-19

Era il 10 di gennaio quando il Ministro Bellanova, una sindacalista, affermava che il ripristino dell’art.18 ci avrebbe fatto precipitare nel secolo scorso. Le sue dichiarazioni facevano eco a quelle […]

Ricordo di Alberto Arbasino

Il 23 marzo 2020 è morto Alberto Arbasino, aveva 90 anni. E la cultura italiana perde un grande scrittore che ha saputo cogliere e rappresentare, più di chiunque altro, le […]

Nella Transizione

Del momento attuale si possono dire tre cose in generale: 1) la crisi è già di dimensioni tali da segnare una cesura storica con un prima ed un dopo; 2) […]

Sopravvivere al coronavirus per morire di Europa?

Una crisi di sistema L’Europa martoriata da decenni di ortodossia neoliberale si ritrova con i sistemi di welfare ridotti al lumicino, mutilati da tagli e privatizzazioni che hanno seriamente compromesso […]

Dalla crisi sanitaria alla recessione. Pensare l’impensabile

Il predatore Alcuni vecchi vizi non passano mai. Elencando tutta una serie di stanziamenti di fondi per combattere la attuale crisi sanitaria mondiale e mitigarne la conseguenze economiche, il presidente […]

Dall’ homeschooling alla smart school: tra trend educativi e rischi di esclusione.

I descolarizzatori Homeschooling è un’espressione inglese che può tradursi in italiano come “istruzione domiciliare”. La sua caratteristica essenziale è che si svolge esclusivamente in ambito domestico. Sovente, ai genitori è […]

Cittadinanza e Costituzione

La Costituzione italiana si occupa specificatamente della cittadinanza solo all’art. 22, stabilendo il principio per cui non si può esserne privati per motivi politici. Nel 1948 la Costituzione repubblicana si […]

Il coronavirus può ridisegnare l’ordine globale

Le gerarchie mondiali mutano gradualmente per poi subire rovesciamenti repentini: così scrivono il diplomatico Kurt Campbell e l’esperto di affari cinesi Rush Doshi in un articolo uscito su “Foreign Affairs” […]

Perchè la fionda?

Perché è lo strumento di chi si ribella all’oppressione.  Di chi non può contare su grandi risorse materiali né gode di protettorati mainstream, ma mira dritto perché ha il coraggio […]