L’alterità: com’è possibile stare con gli altri?

Il lupo della steppa di Hermann Hesse Perché rileggere oggi Il lupo della steppa? Diciamo subito che il percorso esistenziale di Hermann Hesse è stato piuttosto travagliato. Ha vissuto un […]

Tra Hobsbawm, astronauti e saggezza indigena: per una reintroduzione dell’antropologico nell’ecologico

“Mi ricordo di aver alzato la mano, e sotto di essa c’era la Terra. Non vedi nessuna Europa, nessuna Africa o Asia, quello che vedi è Terra. […] nessuna nazione, […]

I Quattro Cavalieri dell’Apocalisse sono pronti alla carica negli USA

Nelle ultime settimane si sono moltiplicate le evidenze che il mercato azionario statunitense – e quindi la maggior parte dei mercati azionari globali nei paesi sviluppati, eccetto la Cina – […]

L’Impero del caos

(Occulta e impera, parte seconda) Possiamo accettare lo scandalo generale di fronte al dramma afghano? Possiamo accettare che non si parta da un discrimine essenziale? C’è chi in questi vent’anni […]

Quanto è reale la Roma noir?

Spunti da Nicola Lagioia, La città dei vivi, Einaudi, Torino, 2020 Con la sua ultima opera, lo scrittore barese Nicola Lagioia, già vincitore del premio Strega, ha scandagliato la sua […]

Democrazia senza consenso. Sulle ragioni della perdita del “demos”

Questo articolo prende le mosse idealmente da dove quello di Matteo Masi – dal titolo Green Pass: una questione di sovranità o di legittimità? – si è concluso. In particolare, […]

Note storiche sulla moderna ideologia sanitaria

Sistema Compiuto di Polizia Medica Parlare di “polizia medica” di questi tempi può sembrare un’estremizzazione “complottista”, ma questo termine altro non è che la traduzione italiana di un’opera di Johann […]

Come andrà a finire?

“Che cos’è un uomo saggio?”,  chiese qualcuno. “Uno che guarda da lontano le cose vicine e da vicino le cose lontane”,  disse Joshu. Masini F., Pensare il Buddha, Castelvecchi, Roma, 2013  […]

Postdemocrazia e crisi d’identità politica

Le rappresentazioni del postdemocratico pervadono l’immaginario dell’elettore occidentale sempre più in balia dei sondaggi d’opinione, dei talk shows politici e dell’eccesso di informazione che divide l’informazione ufficiale dalla contro-informazione che […]

Il tramonto dell’Occidente ovvero la fine del secolo americano. La teoria del sistema-mondo come chiave interpretativa degli eventi afghani

Se volessimo individuare dei topics, tra gli innumerevoli articoli che stanno commentando le vicende afghane, non avremmo difficoltà a isolarne due in particolare che emergono prepotentemente per il loro significato: […]