Su Agamben e stato d’eccezione: la vera rivoluzione è stare a casa, ma tutti

Per affrontare l’epidemia di Covid-19 in Italia serve la riattivazione di una libertà diversa, intesa come costruzione collettiva di un nuovo ordine sociale, non un ribellismo “biopolitico”. Con due interventi […]

Il virus che c’era già. Neoliberalismo e pandemia

La situazione in cui ci troviamo a vivere da due mesi a questa parte è estremamente difficile, anche se, tuttavia, non è mai stata improbabile; e ciò perché, se – […]

La libertà d’informazione e il coronavirus: tra istituzioni di vigilanza e scienza cosa resta?

29 Apr , 2020|
Visioni

Lo stato di emergenza dichiarato dal Governo non riguarda in maniera diretta e immediata la libertà di informazione. Tuttavia, le libertà costituzionali oltre ad entrare in conflitto tra loro assumono […]

Conte si, Conte no, Conte un caz

Che nostalgia per il vecchio dilemma cantato da Ricky Gianco e parafrasato nel titolo. Del resto, che il Presidente del Consiglio in questi giorni sia al centro di una polemica […]

Da emergenza sanitaria a stato di eccezione politico?

L’attitudine critica non può essere quella di negare o relativizzare il problema coronavirus, ma di denunciare abusi, irrazionalità, eccessi, logiche e rischi “di fondo”. Bisognerà, poi, subito riorganizzarsi socialmente e […]

Il “metodo Manzi” supera la smart school. Sperimentazioni didattiche in tempi emergenziali

28 Apr , 2020|
Visioni

Dal 5 marzo, giorno in cui il Governo ha sospeso tutte le attività didattiche, si sono moltiplicate le diverse tipologie di supporto alla didattica: mobile learning, didattica a distanza, e-learning, […]

Fase 2: La famiglia e i rigurgiti del patriarcato

“L’Italia è una repubblica fondata sulla famiglia”. Potrebbe parafrasarsi in questo modo l’articolo 1 della Costituzione, alla luce delle ultime dichiarazioni del premier Conte che preannunciano i contenuti del DPCM […]

Propaganda e sfregio. Il paese tradito

Un ciclo unico, continuo e battente è in moto. È il ciclo di una propaganda che legge nel funzionamento democratico e costituzionale del paese un problema e un ostacolo alla […]

L’anomalia tedesca

Il basso numero di vittime del nuovo Coronavirus in Germania (al 23 aprile 2020, 5.094 decessi su 148.046 casi registrati secondo il Robert Koch Institut), relativamente basso ovviamente se confrontato […]

Foucault, fase 2. Pandemia e crisi di governamentalità

27 Apr , 2020|
Visioni

Quasi fossero le prime risorse teoriche disponibili a fronte di una situazione imprevista, le categorie di “biopotere” e di “biopolitica”, ormai associate al nome di Michel Foucault[i], non potevano non […]