Sassi nello stagno

Creano onde e risonanza sul presente, un rumore in grado di risvegliare le coscienze intorpidite dalle narrazioni accomodanti del mainstream. 


Traditori! Il decreto della dignità persa

Era luglio 2018 quando Luigi Di Maio, mentendo come in tante altre circostanze ha saputo fare, affermava di aver «licenziato il Jobs Act». In effetti non aveva licenziato un bel […]

I consulenti liberisti fra incoerenza e ridicolo

La polemica sulle nomine del governo Draghi di cinque economisti marcatamente liberisti in sé sarebbe trascurabile se non avesse segnato una decisa reazione di studiosi di rinomanza internazionale che hanno […]

G7: nelle mani di vecchi superati dalla storia

Certo che gestire una nuova guerra fredda con russia e Cina (che finiranno per fare fronte comune) con a capo uno invecchiato male e con evidenti problemi cognitivi sarà dura. […]

Povera la mia generazione

Questa faccenda dei vaccini mi ha rattristato, profondamente. E non parlo inizialmente delle controindicazioni, degli effetti collaterali, di Astrazeneca ed altro. So bene che ogni farmaco ha effetti indesiderati. E […]

Io esco: campagna di disobbedienza civile contro il coprifuoco

3 Mag , 2021|
| 2021 | Sassi nello stagno

#IoEsco non è una manifestazione: è una campagna di disobbedienza civile spontanea. Non sono necessari assembramenti, né grandi numeri in uno stesso luogo. Si può svolgere anche in forma individuale, […]

La montagna e il topolino

Dunque, la storia è questa. Nel 2016, a Pamplona, una donna di 18 anni viene violentata da cinque uomini. Nel 2018 i giudici spagnoli condannano i cinque solo per abuso […]

Sapete perché Navalny è in carcere?

Nelle aperture dei principali telegiornali e sulle prime pagine dei quotidiani campeggia il volto di Alexei Navalny. Il burattino con simpatie di estrema destra e sostenitore del neoliberismo più selvaggio, […]

Quel maledetto Psicologo

“Gli psicologi non sono medici, e si vede”“Gli psicologi scavano e trovano cavilli pur di non farti proseguire”“Sulla professionalità di questi “individui” che ti analizzano ci sarebbe tanto da dire”“Quegli […]

La rivoluzione (tristissima) dei concorsi pubblici

Il 31 marzo il ministro Brunetta ha twittato: “con il decreto legge approvato oggi dal Consiglio dei ministri parte la rivoluzione dei concorsi pubblici”. Dopo una rapida lettura del decreto, […]

Guardiamoci allo specchio, please!

 Questa pandemia è come uno specchio: ci ha fatto vedere, e continua a farlo, l’essere reale delle nostre istituzioni e di noi stessi.  Le istituzioni hanno dimostrato tutta la loro […]