Sassi nello stagno

Creano onde e risonanza sul presente, un rumore in grado di risvegliare le coscienze intorpidite dalle narrazioni accomodanti del mainstream. 


Fa piu danni Treu di una grandinata sul raccolto

In molti ricorderanno certamente la famosissima misura che prese il suo nome, correva l’anno 1997 e il Governo Prodi varò il “Pacchetto Treu”. C’erano già state in precedenza delle piccole […]

La Francia e i diritti umani tra mito e realtà

Uno sguardo ai rapporti tra Macron e Al Sisi è uno squarcio sul velo ideologico che copre sempre la politica. Simili occasioni sono molto frequenti anche se difficili da cogliere; […]

Sono andato a scuola ogni giorno…

Sono andato a scuola ogni giorno negli ultimi due mesi per sedermi davanti allo schermo di un computer. Davanti a me i banchi vuoti, sullo sfondo di un monitor mediante […]

Quello che abbiamo imparato dal 2020…

… che il fascismo poteva essere un mojito bevuto in spiaggia al ritmo di musica, e la democrazia invece chiudere in casa per mesi un’intera popolazione. Che andare al cinema, […]

Servizio idrico: socializzare i debiti e privatizzare i profitti? ORA BASTA!

La maggior parte del territorio italiano è interessato, specialmente durante i periodi estivi, da crisi idriche dovute fondamentalmente alle diffusissime perdite nelle reti di adduzione e distribuzione con un tasso […]

Annus horribilis 2020

IL 2020 è prossimo alla fine, ma non prossimi alla fine sono i problemi che lo hanno visto assurgere al primato di un anno  funesto e che ha sconvolto tutti […]

Fedez: il San Francesco in Lamborghini

Ci sono cose molto ovvie che ogni nuova generazione ha il compito di ribadire oppure di combattere. Per esempio: quelli che hanno fatto il ’68 sono riusciti molto bene a […]

Pizza connection

Il caso della Pizzeria di Francoforte sul Meno intestata a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino induce innanzitutto a riflettere sui rapporti fra le mafie e il comparto agroalimentare. Gli investimenti […]

La rivolta della cultura

Abbiamo dunque capito cos’è la cultura per il Ministro che dovrebbe occuparsene in Italia: una piattaforma digitale, stile netflix, da foraggiare copiosamente, per uccidere definitivamente l’arte nella sua verità. Ovvero per […]

Ci sono oltre 60 mld di “soldi freschi” e il governo non li usa

Meno 10% ė la perdita di PIL italiano nel solo 2020 e chiunque millanti un rimbalzo nel prossimo anno è un illuso o un mentitore, mentre il rapporto debito pubblico […]